Alessandro Di Cola

Alessandro di Cola nasce a Roma nel 1981, frequenta il Liceo Artistico e successivamente si diploma presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Il suo lavoro si concentra prevalentemente sulle espressioni “dell’anima” che nascono da emozioni vissute, sensazioni provate, e completate attraverso la loro stessa realizzazione. Dalla scultura alla scenografia teatrale, allargando da oltre un anno la sua passione anche al mondo della moda.

Le sue borse le “ShootingBag1981” sono ispirate al mondo della caccia alla volpe, accessori contemporanei che uniscono l’immagine dello strumento utile di fine ottocento, come un’arma o una teiera, alla concezione del lusso attuale. La sua ricerca aumenta continuamente, la sua indagine é sempre sulla forma perché é uno scultore, é la sua forza e la sua condanna, costruire forme.

Principali Mostre Collettive

2015 – A.I. Creative Crime – Palazzo delle Esposizioni - Roma

2015 – Museo Messina – Milano Fashion Week - Milano

2014 - “Roma Caput Divina” - Palazzo Altemps - Roma

2014 – Galerie Cinemà – Parigi Fashion Week – Parigi

2014 – A.I. Rome Inspiration – GiacomoGuidi ArteContemporanea -
Roma

2013 - NOW_Art before the future, DAI Studio, Roma, curatore
Claudio Crescentini.

2012 - Verge Art Fair Miami, Broadway Gallery, Miami, USA

2012 – Global project 2012-artists at home and abroad, Broadway
Gallery, New York, USA

2012 - "una cifra naturale", GlobArt Gallery, Acqui Terme,
Alessandria, curatore Adolfo Carozzi

2011 – Biennale di Firenze, Fortezza da Basso, Firenze

2011 – La dolce Vita, Théâtre du Vésinet, le Vésinet, Parigi,
curata da StudioZero

2011 – “Noi Credevamo il 1861 nel 2011”, Complesso dei Dioscuri al
Quirinale, Roma, curatore Claudio Crescentini, Agostino
Bagnato, Ida Mitrano

2011 – Massenzio Arte, XV° Premio Internazionale d’Arte, ISA
(Istituto Superiore Antincendi ), Roma


Scenografie

2016 – “Yerma” di Federico Garcia Lorca, reggia di Gianluca
Merolli, teatro Vascello, Roma

2014 - “Bitch Boxer” di Charlotte Josephine, reggia di Ivan
Alovisio, Roma Teatro Festival 2014, Teatro Belli, Roma

2014 – Un Gabbiano, reggia Gianluca Merolli, Teatro Sannazzaro di
Napoli, (assistente alla scenografia)

2013 – The Bush, di Diego Buongiorno, Roma Europa Festival 2013,
Teatro Palladium, Roma (Supporto alla scenografia)

Workshop

Primo Segnare, Accademia San Luca - 2011 - Roma

Mostre Personali

2012 - "una cifra naturale", GlobArt Gallery, Acqui Terme, Alessandria, curatore Adolfo Carozzi

2012 – “Big Bang”, Associazione Massenzio Arte, Roma, Curatrice Maria Di Cola

2011 – Mostra-Progetto “Equilibri Interni”, Galleria Milluminalistinto, Roma

2011 – Forme, Galleria ArtTime, Udine

2009 – “Associazione culturale Raffaele Andreassi”, Rieti, curatore Lamberto Giancarli

Pubblicazioni

Collezione Accessori vol.77 - 2014\2015

Trend privé special issue – 2014

Vogue – n.762 - 2014

Flash Art feb.2014 - Shootingbag: cucire l'alluminio per reinventare l'accessorio.

NYARTS - Sutured Images - by Paul Gost, vol. 20 winter 2013

ARSKEY - "Una cifra naturale" - 2012

Spoleto Festival Art 2011, Galleria Polid’Arte, Spoleto

Premio ArsWall 2011, GlobArt Gallery, Acqui Terme (AL)

“Noi Credevamo il 1861 nel 2011” Complesso dei Dioscuri al Quirinale, Roma

Florence Biennale 2011, Fortezza da basso, Firenze

XV° Premio Internazionale Massenzio Arte, ISA (Istituto Superiore Antincendi), Roma